dettagli

Der Bundesrat verschenkt ohne Not die Chance zu hohen Einsparungen

Eine halbe Milliarde hätten die Krankenversicherten sparen können. Das Referenzpreissystem hätte sich ideal zur Erzielung von...

21.08.2019

twittercurafutura

Ach, BR @alain_berset! Eine halbe Milliarde wegzuschmeissen, ist nicht im Sinne der Krankenversicherten der… https://t.co/BJ5mCNK5hc

Cerca per data
di
a
icon focus
pdf

Informatik verhilft zu mehr Transparenz bei Medikamentenpreisen

Zur Erhöhung der Transparenz im Medikamentenbereich wurde von curafutura die Applikation zur Spezialitätenliste (ASL) entwickelt. Diese vermittelt Einblick in die Ausgaben und Preise in den Referenzländern.

icon focus
pdf

La sovramedicalizzazione – Quando fare di più non è fare meglio

Talvolta l'abbondanza di trattamenti va a scapito del portafoglio degli assicurati e può anche nuocere alla salute dei pazienti. Si stima che fino al 30% delle prestazioni mediche fornite in Svizzera siano inutili e talvolta addirittura
dannose. curafutura, in collaborazione con l'EOC e l'ACSI, propone una serata di riflessione sul tema. La Conferenza si terrà il 16 novembre 2017 alle 17:45 a Lugano (il programma è scaricabile sotto «dettagli»).

icon focus
pdf

Standard qualitativi per la collaborazione con gli intermediari e il marketing telefonico

Degli standard di qualità vincolanti per tutti i membri di curafutura disciplineranno in futuro la collaborazione tra assicuratori malattia e intermediari, sia nell'assicurazione di base che nell'assicurazione complementare. Gli assicuratori malattia CSS, Helsana, Sanitas e CPT si impegnano di conseguenza a collaborare solo con intermediari registrati presso la FINMA, che sono stati controllati in maniera dimostrata circa la loro idoneità e integrità e che assicurano un'elevata competenza nella consulenza. Le chiamate pubblicitarie poco serie e non richieste devono scomparire dal mercato. Un gruppo di accompagnamento sorveglierà il rispetto e l'ulteriore sviluppo degli standard qualitativi.

icon focus
pdf

Esprit d’ouverture pour une importante réforme sanitaire

Le financement uniforme des prestations ambulatoires et stationnaires (EFAS) occupe actuellement une place importante dans le débat public, et les directrices et directeurs cantonaux de la santé se penchent également sur la question. Tous les acteurs doivent faire preuve d’une attitude ouverte et constructive.

icon focus
pdf

Le novità nella valutazione dell'economicità delle prestazioni mediche

Sviluppo e verifica del metodo statistico

icon focus
dettagli pdf

«La trasformazione digitale è un processo di cambiamento sociale»

Intervista con la prof. Andréa Belliger, vice-rettrice della Alta scuola pedagogica di Lucerna.

icon focus
pdf

Modifica dell’ordinanza sulle regioni di premio dal 1° gennaio 2018

curafutura respinge con decisione la proposta per una nuova definizione delle regioni di premio.

icon focus
dettagli pdf

Una riforma di capitale importanza da affrontare ora

Finanziamento uniforme delle prestazioni ambulatoriali e stazionarie

icon focus
dettagli pdf

Una fondazione indipendente per garantire la qualità nella sanità

curafutura si batte per una vera soluzione di rete.

icon focus
dettagli pdf

Una soluzione informatica per la verifica dei prezzi dei medicamenti

curafutura ha presentato il concetto all'UFSP nel settembre 2016.

icon focus
dettagli pdf

Trattamenti complessi in base a SwissDRG: il dialogo tra assicuratori e fornitori di prestazioni conviene

curafutura valuta delle soluzioni alternative.

icon focus
dettagli pdf

La vigilanza non ha bisogno di dati individuali degli assicurati

Un adeguato trattamento dei dati sanitari inizia con una raccolta proporzionata dei dati.

icon focus
dettagli pdf

Decisioni su singoli casi: arbitrio o servizio al paziente?

Dati sull’assunzione dei costi dei medicamenti nell’«uso off label».

icon focus
dettagli pdf

Una riforma di grande importanza per il sistema sanitario

Finanziamento uniforme delle prestazioni ambulatoriali e stazionarie.

icon focus
dettagli pdf

La lotta contro le fastidiose chiamate degli intermediari entra nella fase successiva

Gli standard qualitativi di curafutura funzionano; per gli intermediari poco seri gli spazi si restringono.

icon focus
pdf

Info-sessione «Estiva 2016»

curafutura prende posizione sugli attuali oggetti di politica sanitaria

icon focus
dettagli pdf

Finanziamento uniforme delle prestazioni ambulatoriali e stazionarie

Una proposta che convince – in merito alla qualità dell’assistenza, ai costi e alla solidarietà

icon focus
dettagli pdf

La soluzione è a portata di mano

Intervista con il direttore di curafutura Pius Zängerle sullo stato dei lavori relativi alla nuova tariffa medica per le prestazioni ambulatoriali.

icon focus
dettagli pdf

Sconti sui premi per giovani adulti tra i 19 e i 25 anni

I giovani adulti devono essere sgravati nella compensazione dei rischi. Solo in questo modo è possibile una riduzione dell’onere dei premi per questa categoria di età.

icon focus
dettagli pdf

La qualità è compito della Confederazione o dei partner tariffali?

Ecco le ragioni per cui curafutura si oppone a un approccio centralistico.

icon focus
dettagli pdf

Cosa ha a che fare la legge sulle telecomunicazioni con l’assicurazione malattie?

Non molto, si potrebbe pensare. Ma in realtà l’adeguamento corrispondente della LCSl sostiene gli standard di qualità di curafutura.

icon focus
pdf

Cure transitorie

curafutura respinge l’iniziativa parlamentare 14.448. Il finanziamento integrale dei costi delle cure acute e transitorie richiesto dall’iniziativa contraddice il finanziamento delle cure stabilito all’articolo 25a della Legge sull’assicurazione malattie (LAMal).

icon focus
pdf

Lo stesso sistema di finanziamento per le prestazioni ospedaliere ambulatoriali e per quelle stazionarie

curafutura respinge la mozione. L’estensione del finanziamento duale fisso alle prestazioni ambulatoriali in ospedale porta esclusivamente a uno spostamento degli incentivi negativi anziché alla loro eliminazione.

icon focus
pdf

Abolizione di franchigie opzionali

curafutura respinge la modifica dell’Ordinanza sull’assicurazione malattie volta alla soppressione di franchigie opzionali e alla minore riduzione dei premi.

La modifica prevista riduce la libertà di scelta e indebolisce la responsabilità individuale degli assicurati.

icon focus
pdf

OVAMal: Perizia legale del Prof. Kieser

Il professor dott. Ueli Kieser ha svolto una perizia giuridica su incarico di curafutura per verificare la conformità alla legge e la costituzionalità dell’avamprogetto di ordinanza relativo alla legge sulla vigilanza sull’assicurazione malattie. Questo testo è disponibile solo in lingua tedesca.

icon focus
pdf

OVAMAl: Riassunto della perizia

L'essenziale in brefe: riassunto della perizia del Prof. dott. iur. Ueli Kieser sul progetto di ordinanza concernente la vigilanza nell’assicurazione malattie OVAMal.

icon focus
pdf

Migliorare il sistema

Faremo anche riferimento alle sfide future nell’ambito del sistema sanitario e alle necessarie riforme nell’ambito dell’assicurazione malattia.

icon focus
pdf

OVAMal: il disegno non centra gli obiettivi di una vigilanza efficace

curafutura constata che il disegno dell’OVAMal presenta diverse disposizioni d’esecuzione non conformi alla legge e un eccessivo grado di dettaglio della regolazione. Nel complesso il disegno non centra gli obiettivi di una vigilanza efficace.

icon focus
pdf

Gestione strategica del settore ambulatoriale: Obiettivi poco chiari – mancanza di un’analisi dei problemi – nessuna valutazione delle conseguenze

curafutura respinge la proposta di revisione parziale della LAMal per la gestione strategica del settore ambulatoriale quale passo decisivo verso la nazionalizzazione dell’offerta di prestazioni e la cantonalizzazione del sistema sanitario.

icon focus
pdf

curafutura rifiuta la separazione tra assicurazione di base e assicurazione complementare

curafutura rifiuta la modifica di legge finalizzata alla separazione tra assicurazione di base e assicurazione complementare per come essa è formulata nel messaggio del Consiglio federale. Questa è inutile, eccessiva e superata.

icon focus
pdf

No a un limite massimo per il sistema del terzo garante

curafutura respinge l’iniziativa parlamentare che vuole introdurre un tetto massimo per il sistema del terzo garante. In dettaglio nel nuovo contributo «Focus».

icon focus
pdf

Iniziativa parlamentare (13.433) «Non discriminazione dei medici specialisti in medicina interna generale aventi un secondo titolo specialistico»

curafutura propone di respingere questa iniziativa parlamentare.

icon focus
pdf

«curafutura ha portato aria fresca nel settore»

Per cosa s’impegna la nuova associazione di assicuratori malattia «curafutura»?

Il Presidente e Consigliere nazionale Ignazio Cassis si esprime sulla selezione dei rischi e sui modelli di cura innovativi.

 

Questo testo è disponibile solo in lingua tedesca

icon focus
pdf

Compensazione dei rischi: Cronaca di una combattuta battaglia

La LAMal viene modificata e la compensazione dei rischi affinata.

 

(Questo testo è disponibile solo in lingua tedesca)

icon focus
pdf

Überkonsum medizinischer Leistungen: Mehr Eigenverantwortung gefordert

Nicht alle medizinischen Handlungen haben auch einen Gesundheitsnutzen