Inoltrata la nuova struttura tariffaria per la fisioterapia ambulatoriale

curafutura Gli assicuratori-malattia innovativi e H+ Gli Ospedali Svizzeri inoltrano per approvazione al Consiglio federale una nuova struttura tariffaria per le prestazioni ambulatoriali di fisioterapia.

In data 15 agosto 2016 l'associazione degli assicuratori malattie curafutura e quella degli ospedali H+ hanno inoltrato al Consiglio federale, per approvazione, una nuova struttura tariffaria per le prestazioni ambulatoriali di fisioterapia, assieme alle relative convenzioni come pure a un accordo di normalizzazione. Negli scorsi mesi le federazioni hanno elaborato assieme le convenzioni, approvate in seguito dai membri di entrambe. Tali convenzioni sostituiscono la struttura tariffaria la cui validità termina a fine settembre 2016 e dovrebbero entrare in vigore il 1° gennaio 2017. Secondo l'opinione unanime dei partner contrattuali fino ad allora dovrà essere applicata la struttura tariffaria attuale.

La nuova struttura tariffaria: appropriata ed economica

La struttura tariffaria attualmente in vigore non raffigura più in modo appropriato tutte le prestazioni della fisioterapia ambulatoriale. I progressi medici e tecnici come pure le situazioni dei pazienti divenute più complesse nell'ambito ambulatoriale non sono tenuti in considerazione. Pure i costi depositati nella struttura tariffaria - personale, attrezzi, infrastruttura - sono obsoleti.

curafutura e H+ sono convinti che la nuova struttura adempia ai requisiti legali, segnatamente il calcolo economico come pure i criteri di appropriatezza ed economicità. Le convenzioni presentano una nuova struttura, semplice e snella come finora. Le prestazioni attuali sono state sottoposte a una nuova valutazione basata sui dati attuali dei costi e sono state descritte ulteriori prestazioni, per garantire un rilevamento corretto dal punto di vista medico-sanitario e specialistico.

Contatti per i media

H+ Gli Ospedali Svizzeri
Bernhard Wegmüller, direttore
tel. uff.: 031 335 11 00
mobile: 079 635 87 22
e-mail: bernhard.wegmueller@hplus.ch, www.hplus.ch

curafutura - Gli assicuratori-malattie innovativi
Pius Zängerle, direttore
tel uff.: 031 310 01 80
e-mail: info@curafutura.ch, www.curafutura.ch

stampare pdf
21.08.2019

twittercurafutura

Ach, BR @alain_berset! Eine halbe Milliarde wegzuschmeissen, ist nicht im Sinne der Krankenversicherten der… https://t.co/BJ5mCNK5hc

Inoltrata la nuova struttura tariffaria per la fisioterapia ambulatoriale

curafutura Gli assicuratori-malattia innovativi e H+ Gli Ospedali Svizzeri inoltrano per approvazione al Consiglio federale una nuova struttura tariffaria per le prestazioni ambulatoriali di fisioterapia.

In data 15 agosto 2016 l'associazione degli assicuratori malattie curafutura e quella degli ospedali H+ hanno inoltrato al Consiglio federale, per approvazione, una nuova struttura tariffaria per le prestazioni ambulatoriali di fisioterapia, assieme alle relative convenzioni come pure a un accordo di normalizzazione. Negli scorsi mesi le federazioni hanno elaborato assieme le convenzioni, approvate in seguito dai membri di entrambe. Tali convenzioni sostituiscono la struttura tariffaria la cui validità termina a fine settembre 2016 e dovrebbero entrare in vigore il 1° gennaio 2017. Secondo l'opinione unanime dei partner contrattuali fino ad allora dovrà essere applicata la struttura tariffaria attuale.

La nuova struttura tariffaria: appropriata ed economica

La struttura tariffaria attualmente in vigore non raffigura più in modo appropriato tutte le prestazioni della fisioterapia ambulatoriale. I progressi medici e tecnici come pure le situazioni dei pazienti divenute più complesse nell'ambito ambulatoriale non sono tenuti in considerazione. Pure i costi depositati nella struttura tariffaria - personale, attrezzi, infrastruttura - sono obsoleti.

curafutura e H+ sono convinti che la nuova struttura adempia ai requisiti legali, segnatamente il calcolo economico come pure i criteri di appropriatezza ed economicità. Le convenzioni presentano una nuova struttura, semplice e snella come finora. Le prestazioni attuali sono state sottoposte a una nuova valutazione basata sui dati attuali dei costi e sono state descritte ulteriori prestazioni, per garantire un rilevamento corretto dal punto di vista medico-sanitario e specialistico.

Contatti per i media

H+ Gli Ospedali Svizzeri
Bernhard Wegmüller, direttore
tel. uff.: 031 335 11 00
mobile: 079 635 87 22
e-mail: bernhard.wegmueller@hplus.ch, www.hplus.ch

curafutura - Gli assicuratori-malattie innovativi
Pius Zängerle, direttore
tel uff.: 031 310 01 80
e-mail: info@curafutura.ch, www.curafutura.ch

stampare pdf