dettagli

Assunzione dei costi delle cure stazionarie nel quadro della pandemia da...

Il presente documento riunisce varie direttive sulle cure stazionarie nel quadro dell’assicurazione obbli-gatoria delle cure...

03.04.2020

twittercurafutura

Wo sie für Patienten wichtig ist, soll Telemedizin zur Bekämpfung von Corona eingesetzt werden. Das ist gut so, den… https://t.co/JshxGo7Wdq

Prolungamento della convenzione tariffale

Il 18 dicembre 2015 il Consiglio federale ha approvato la proroga della convenzione tariffale vigente tra i partner tariffali e il settore della fisioterapia – physioswiss, aspi, curafutura, H+ e santésuisse –. In tal modo sino alla fine di settembre 2016 si applica una struttura tariffale uniforme in tutta la Svizzera per la fatturazione delle prestazioni di fisioterapia.

Mediante la soluzione della scadenza prefissata di nove mesi si è potuta evitare la scadenza a fine 2015 della convenzione sulle prestazioni di fisioterapia e guadagnare tempo per trovare l’intesa dei partner tariffali su una nuova struttura tariffale.

Al momento i partner tariffali stanno appunto lavorando a una nuova struttura tariffale.

Cerca per data
di
a
Icon Medienmitteilungen
pdf

Tariffario fisioterapia: negoziati momentaneamente falliti

Dalle discussioni con i partner tariffali è emerso che manca una volontà congiunta di sviluppare una nuova struttura tariffaria per la fisioterapia. curafutura deplora questa situazione e ritiene che il Consiglio federale debba intervenire adottando misure adeguate per tenere sotto controllo l’evoluzione dei costi nel settore della fisioterapia.