Inoltrata la nuova struttura tariffaria per la fisioterapia ambulatoriale

curafutura Gli assicuratori-malattia innovativi e H+ Gli Ospedali Svizzeri inoltrano per approvazione al Consiglio federale una nuova struttura tariffaria per le prestazioni ambulatoriali di fisioterapia.

In data 15 agosto 2016 l'associazione degli assicuratori malattie curafutura e quella degli ospedali H+ hanno inoltrato al Consiglio federale, per approvazione, una nuova struttura tariffaria per le prestazioni ambulatoriali di fisioterapia, assieme alle relative convenzioni come pure a un accordo di normalizzazione. Negli scorsi mesi le federazioni hanno elaborato assieme le convenzioni, approvate in seguito dai membri di entrambe. Tali convenzioni sostituiscono la struttura tariffaria la cui validità termina a fine settembre 2016 e dovrebbero entrare in vigore il 1° gennaio 2017. Secondo l'opinione unanime dei partner contrattuali fino ad allora dovrà essere applicata la struttura tariffaria attuale.

La nuova struttura tariffaria: appropriata ed economica

La struttura tariffaria attualmente in vigore non raffigura più in modo appropriato tutte le prestazioni della fisioterapia ambulatoriale. I progressi medici e tecnici come pure le situazioni dei pazienti divenute più complesse nell'ambito ambulatoriale non sono tenuti in considerazione. Pure i costi depositati nella struttura tariffaria - personale, attrezzi, infrastruttura - sono obsoleti.

curafutura e H+ sono convinti che la nuova struttura adempia ai requisiti legali, segnatamente il calcolo economico come pure i criteri di appropriatezza ed economicità. Le convenzioni presentano una nuova struttura, semplice e snella come finora. Le prestazioni attuali sono state sottoposte a una nuova valutazione basata sui dati attuali dei costi e sono state descritte ulteriori prestazioni, per garantire un rilevamento corretto dal punto di vista medico-sanitario e specialistico.

Contatti per i media

H+ Gli Ospedali Svizzeri
Bernhard Wegmüller, direttore
tel. uff.: 031 335 11 00
mobile: 079 635 87 22
e-mail: bernhard.wegmueller@hplus.ch, www.hplus.ch

curafutura - Gli assicuratori-malattie innovativi
Pius Zängerle, direttore
tel uff.: 031 310 01 80
e-mail: info@curafutura.ch, www.curafutura.ch

stampare pdf
15.11.2019

twittercurafutura

Le nouveau tarif médical ambulatoire Tardoc prend en compte les progrès de la médecine et doit remplacer un Tarmed… https://t.co/arZlSn3H00

Prolungamento della convenzione tariffale

Il 18 dicembre 2015 il Consiglio federale ha approvato la proroga della convenzione tariffale vigente tra i partner tariffali e il settore della fisioterapia – physioswiss, aspi, curafutura, H+ e santésuisse –. In tal modo sino alla fine di settembre 2016 si applica una struttura tariffale uniforme in tutta la Svizzera per la fatturazione delle prestazioni di fisioterapia.

Mediante la soluzione della scadenza prefissata di nove mesi si è potuta evitare la scadenza a fine 2015 della convenzione sulle prestazioni di fisioterapia e guadagnare tempo per trovare l’intesa dei partner tariffali su una nuova struttura tariffale.

Al momento i partner tariffali stanno appunto lavorando a una nuova struttura tariffale.

Inoltrata la nuova struttura tariffaria per la fisioterapia ambulatoriale

curafutura Gli assicuratori-malattia innovativi e H+ Gli Ospedali Svizzeri inoltrano per approvazione al Consiglio federale una nuova struttura tariffaria per le prestazioni ambulatoriali di fisioterapia.

In data 15 agosto 2016 l'associazione degli assicuratori malattie curafutura e quella degli ospedali H+ hanno inoltrato al Consiglio federale, per approvazione, una nuova struttura tariffaria per le prestazioni ambulatoriali di fisioterapia, assieme alle relative convenzioni come pure a un accordo di normalizzazione. Negli scorsi mesi le federazioni hanno elaborato assieme le convenzioni, approvate in seguito dai membri di entrambe. Tali convenzioni sostituiscono la struttura tariffaria la cui validità termina a fine settembre 2016 e dovrebbero entrare in vigore il 1° gennaio 2017. Secondo l'opinione unanime dei partner contrattuali fino ad allora dovrà essere applicata la struttura tariffaria attuale.

La nuova struttura tariffaria: appropriata ed economica

La struttura tariffaria attualmente in vigore non raffigura più in modo appropriato tutte le prestazioni della fisioterapia ambulatoriale. I progressi medici e tecnici come pure le situazioni dei pazienti divenute più complesse nell'ambito ambulatoriale non sono tenuti in considerazione. Pure i costi depositati nella struttura tariffaria - personale, attrezzi, infrastruttura - sono obsoleti.

curafutura e H+ sono convinti che la nuova struttura adempia ai requisiti legali, segnatamente il calcolo economico come pure i criteri di appropriatezza ed economicità. Le convenzioni presentano una nuova struttura, semplice e snella come finora. Le prestazioni attuali sono state sottoposte a una nuova valutazione basata sui dati attuali dei costi e sono state descritte ulteriori prestazioni, per garantire un rilevamento corretto dal punto di vista medico-sanitario e specialistico.

Contatti per i media

H+ Gli Ospedali Svizzeri
Bernhard Wegmüller, direttore
tel. uff.: 031 335 11 00
mobile: 079 635 87 22
e-mail: bernhard.wegmueller@hplus.ch, www.hplus.ch

curafutura - Gli assicuratori-malattie innovativi
Pius Zängerle, direttore
tel uff.: 031 310 01 80
e-mail: info@curafutura.ch, www.curafutura.ch

stampare pdf