dettagli

Cantoni e assicurazioni concordano un forfait per le vaccinazioni negli studi...

I Cantoni e gli assicuratori-malattia hanno trovato un accordo sul forfait differenziato per la rimunerazione della vaccinazione...

25.02.2021

twittercurafutura

Per promuovere la vendita di generici, i margini di distribuzione devono essere impostati in modo da non creare inc… https://t.co/eMZ51er07n

Cerca per data
di
a
Icon Vernehmlassungen
pdf

Vernehmlassungsantwort zum indirekten Gegenvorschlag zur Initiative «Maximal 10 % des Einkommens für die Krankenkassenprämien»

curafutura unterstützt das Ziel des indirekten Gegenvorschlags. Der vorgeschlagene Ansatz liefert eine gezielte Antwort auf die Herausforderung der steigenden Prämienbelastung. Weiter schafft der Gegenvorschlag Anreize, Massnahmen zur Eindämmung der Gesundheitskosten zu ergreifen.

Icon Medienmitteilungen
pdf

curafutura chiede di integrare le riserve nel calcolo dei premi

curafutura approva il progetto del Consiglio federale volto a flessibilizzare l’utilizzo delle riserve degli assicuratori malattie. Ritiene però che occorra andare oltre per integrare maggiormente le riserve nel calcolo dei premi, una richiesta che avanza peraltro da mesi. Questo consentirebbe di ridurre le riserve eccedentarie e di venire incontro agli assicurati con premi più bassi. 

Icon Vernehmlassungen
pdf

Modifica dell’ordinanza sulla vigilanza sull’assicurazione malattia OVAMal (Riserve): Risposta alla consultazione

curafutura sostiene la proposta di modifica dell'ordinanza sulla sorveglianza delle malattie (OVAMal), rispettivamente la modifica dell'art. 26 OVAMal. Tuttavia, l'autorità di vigilanza dovrebbe anche disporre di una maggiore flessibilità per approvare premi che un assicuratore calcola deliberatamente al di sotto dei costi previsti con l'obiettivo di ridurre le riserve.

Icon Medienmitteilungen
pdf

La CSSS-S contraria al congelamento artificiale dei premi. La discussione sulla flessibilizzazione dell’impiego delle riserve è già in corso

La Commissione della sicurezza sociale e della sanità del Consiglio degli Stati respinge la proposta di congelare artificialmente i premi dell’assicurazione malattia. curafutura approva la posizione della commissione adducendo che un congelamento blocco temporaneo verrebbe presto o tardi compensato da un aumento consistente dei premi.

Icon Medienmitteilungen
pdf

Liste nere: curafutura accoglie con favore la rimozione di uno strumento inutile

Procedura di consultazione: le liste nere possono influire negativamente sull'accesso alle cure e generano un onere amministrativo importante.

Icon Medienmitteilungen
pdf

0,5% - nonostante la pandemia, i premi aumenteranno in modo molto moderato

Le possibilità di contenimento dei costi sono tutt'altro che esaurite.

Icon Positionen
pdf

Posizione sulle franchigie

curafutura sostiene l’attuale sistema di partecipazione ai costi. Il sistema ha effettivamente indotto una maggiore consapevolezza dei costi e un calo dei costi sanitari. curafutura respinge con fermezza una riduzione delle franchigie, che devono seguire l’andamento dei costi dell’AOMS ed essere adeguate periodicamente.

Icon Medienmitteilungen
pdf

+0,2%, aumento moderato dei premi anche nel 2020

Aumento più marcato nella Svizzera italiana (TI +2,5%; GR +1,9%)

Icon Medienmitteilungen
pdf

Anche il Consiglio nazionale boccia il blocco triennale delle franchigie

La rinuncia del Consiglio nazionale al blocco triennale delle franchigie è una decisione più che giusta. 

Icon Newsletter
pdf

Bocciato l'aumento della franchigia ordinaria. E adesso?

Le franchigie alte frenano l'aumento dei costi della sanità.

Icon Newsletter
pdf

Premi nell'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie

L'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie si basa sul principio della solidarietà.

Icon Medienmitteilungen
pdf

Sì all'innalzamento delle franchigie, ma solo dopo le elezioni?

Più o meno così può essere riassunto l'attuale approccio da parte di diversi membri del Par-lamento nei confronti di questa importante misura. Il Parlamento ha infatti deciso all'ultimo momento di cambiare rotta e di ribaltare la decisione presa.

Icon Medienmitteilungen
pdf

Premi dell'assicurazione malattie: per il 2019 aumento moderato del 1,2 %

L'intervento del Consiglio federale sulle tariffe dà i frutti auspicati

 

 

Iscrizione alla Newsletter

Inserite qui il vostro indirizzo e-mail per riceve l'Info-Letter: