dettagli

Tariffario medico: la decisione del Consiglio federale ? incomprensibile

La necessità di riformare il tariffario medico, non più al passo coi tempi, è incontestabile. La decisione di ieri del Consiglio...

15.07.2021

twittercurafutura

Die einheitliche Finanzierung erhöht den Anreiz, ein Versicherungsmodell mit integrierter Versorgung zu wählen. Die… https://t.co/jFZ818YCRx

Cerca per data
di
a
icon news
link

«Un aumento dei costi è contrario ai nostri interessi»

Sono gli stessi assicuratori malattia a generare costi? Assolutamente no, risponde Matthias Schenker, membro della direzione del gruppo CSS Assicurazione, con il quale parliamo di costi amministrativi suppostamente alti, incentivi negativi e innovazione nella sanità.

Icon Fakten
link

Spese amministrative: meno del 5% dei costi

Ma davvero le spese amministrative degli assicuratori malattia sono troppo elevate? Niente affatto! Rappresentano meno del 5% dei costi dell’assicurazione di base. Detto altrimenti: il 95% dei premi della cassa malati serve a pagare le prestazioni sanitarie.

Icon Medienmitteilungen
pdf

Contributo degli assicuratori malattia per superare la crisi dovuta al coronavirus

Gli assicuratori malattia fanno tutto il possibile per ottemperare ai loro compiti a favore degli assicurati anche in questa situazione di emergenza. 

Icon Newsletter
pdf

Riserve nell'assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie

Gli assicuratori malattia devono essere in grado di coprire le spese sanitarie degli assicurati in qualsiasi momento. Per questo costituiscono delle riserve che permettono loro di essere solvibili anche in caso di eventi imprevisti.

Iscrizione alla Newsletter

Inserite qui il vostro indirizzo e-mail per riceve l'Info-Letter: