Attualità

  • Tutto

  • In evidenza

    • News

    • Fatti

    • Focus

  • Comunicati

  • Consultazioni

  • Posizioni

Posizione: Finanziamento uniforme delle cure ambulatoriali e stazionarie EFAS

EFAS è una riforma importante che migliora l’efficienza e la qualità del sistema sanitario e contribuisce a evitare questi incentivi negativi. Promuove il trasferimento delle prestazioni dal regime stazionario a quello ambulatoriale, più conveniente, rendendolo socialmente sostenibile. Aumentando l’attrattiva dei modelli assicurativi alternativi (premi più bassi rispetto al modello standard), dà anche ulteriore slancio alle cure integrate. Questo progetto importante è in discussione da oltre dieci anni ed è sostenuto da tutti gli attori principali. curafutura chiede quindi la sua introduzione in tempi brevi nel settore delle cure acute.

Leggi di più

Strutture tariffali per le prestazioni mediche ambulatoriali

Tarmed, un modello superato Il Tarmed è in vigore dal 2004 ed è ormai superato, anche perché la sua evoluzione non è stata accompagnata da adeguamenti sostanziali delle posizioni tariffali per le prestazioni mediche ambulatoriali e le procedure mediche. Tanto meno sono stati aggiornati i parametri di calcolo. Vista la situazione di stallo, nel 2018 […]

Leggi di più

Posizione: Medicamenti

Quello dei medicamenti è un settore vasto e articolato della sanità e contempla aspetti quali l’innovazione, le procedure di omologazione, la disponibilità dei prodotti e ovviamente i prezzi e la loro fissazione. Secondo le proiezioni di curafutura basate sulle cifre del pool tariffale della sasis AG, nel 2020 le spese per i medicamenti nel settore ambulatoriale si sono aggirate attorno a 7,3 miliardi di franchi, ossia più di un quinto dei costi totali dell’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (AOMS). I medicamenti rappresentano infatti la terza voce di spesa più importante, dopo gli ospedali e le prestazioni mediche.

Leggi di più

Posizione: off-label use di medicamenti

curafutura approva la possibilità di rimborso per l’utilizzo in singoli casi prevista dagli articoli 71a-d OAMal. Secondo curafutura, questa possibilità serve a uno scopo importante, ma deve restare una soluzione transitoria. Gli art. 71 a-d OAMal garantiscono l’accesso a nuovi principi attivi a tutti i pazienti. curafutura partecipa attivamente al processo di ottimizzazione delle valutazioni dei singoli casi e sviluppa soluzioni costruttive in collaborazione con altre parti interessate.

Leggi di più

Posizione: tariffe stazionarie – SwissDRG, TARPSY e ST Reha

ECCO DI COSA SI TRATTA Secondo l’art. 49 cpv. 1 della legge sull’assicurazione malattie (LAMal), una delle misure centrali del nuovo sistema di finanziamento ospedaliero è l’applicazione in tutta la Svizzera di strutture tariffarie uniformi, se possibile forfettarie per caso, nel settore ospedaliero stazionario, comprese la psichiatria e la riabilitazione. La nuova remunerazione basata sulle […]

Leggi di più

Partecipazione ai costi nell’assicurazione obbligatoria delle cure medicosanitarie

Di cosa si tratta Chi può ottenere una prestazione senza dover partecipare ai costi è più propenso ad avvalersene rispetto a chi deve versare una partecipazione alle spese. In economia delle assicurazioni questo comportamento si chiama azzardo morale (dall’inglese moral hazard). Per contrastarlo, le assicurazioni ricorrono allo strumento della partecipazione ai costi. L’assicurazione obbligatoria delle […]

Leggi di più